Precipita da 3500m:salva

Il paracadute non si apre e precipita da un’altezza di 3500 metri. Si schianta al terreno a circa 200 chilometri orari e sopravvive. L’incredibile avventura è capitata ad una sudafricana appassionata di paracadutismo acrobatico che, nonostante il terribile volo, se l’è cavata con la sola frattura del bacino. A salvare Christie sarebbero stati alcuni cavi dell’alta tensione sui quali la donna è precipitata, rallentando leggermente la caduta.

Inutile dire che la paura non è riuscita a fermare Christie. “Mi lancerò ancora”, ha infatti subito giurato al giornale “Star” dal suo letto di ospedale la paracadutista miracolata.

Il volo era stato causato da un difetto del suo paracadute principale, che non si era aperto, e di quello di riserva, entrato in funzione solo parzialmente a causa della la rottura delle cordicelle per azionarlo.

Questa notizia oltre ad essere una stranezza accaduta in SudAfrica, è un vero e proprio miracolo..voi non credete?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: